19 luglio 2012

Braccialetti estivi

Per quest'estate la moda impone bracciali leggeri e colorati...
Complice il successo dei braccialetti Cruciani - signore che ammiro ed invidio per la sua banale ma vincente idea (ma chiediamocelo: se dei vips non avessero indossato i suoi bracciali, avrebbe avuto lo stesso successo?) - mi è venuta voglia di creare qualcosa di fine, colorato e versatile.

Il risultato sono questi braccialetti,  impreziositi da perline d'argento o argentate


Eleganti e sottili se indossati da soli, o allegri e particolarmente estivi se abbinati tra loro


Ognuno ha la propria chiusura indipendente, ma se si intende indossarli sempre in coppia (o in gruppi da tre o quattro) è facilmente possibile unire le chiusure in un unico moschettone.


Magari non portano fortuna (ma magari sì, se regalati, chissà ^^), ma io mi sono divertita un sacco a realizzarli: forse perchè ne ho approfittato per rispolverare tutti i rotoli di cotone cerato che avevo (e fare quindi una cernita di quelli che mi mancano), o forse perchè li ho realizzati con perline che non ricordavo nemmeno di avere... in tutti i casi, mi sono divertita! E questo credo sia fondamentale quando si crea ^.^

6 commenti:

  1. Brava Alessandra, questa e' una bellissima idea sono molto carini e indossati tutti insieme anche molto allegri.
    Ho avuto occasione di vedere da vicino quello che chiamano braccialetto a macrame' che ha spopolato la scorsa estate e posso dire che e' proprio una bufala e che di macrame' ha solo il nome.
    ma siccome come dici tu lo indossano i vip allora e' magico...
    complimenti ancora e
    un saluto
    sabrina

    RispondiElimina
  2. Carini giovani e allegri. Una bella idea metterli assieme, magari sfumando i colori. Devo dare ragione a Sabrina. Gli "altri" di macramè non hanno niente.
    Sei stata brava e mi fa molto piacere che ci sia ancora qualcuno che dice che si DIVERTE creando.
    Elena

    RispondiElimina
  3. come sono carini bacini lili

    RispondiElimina
  4. le cose che crei a mio parere sono meravigliose e perciò come piccola dimostrazione ti dato un premio! se vuoi passa a vedere

    RispondiElimina
  5. Sono molto belli ,complimenti !!
    Saluti Lucia

    RispondiElimina
  6. Sono molto belli e molto meglio degli originali che, come dicono Sabrina e Elena, non sono macramé ma un'orripilante passamaneria sintetica made in China. Un unico dubbio: forse il filo è così sottile che, lavorato a macramé, POTREBBE dare quel risultato. Però, se così fosse, dovrebbe trattarsi di un filo talmente sottile che una mano umana non lo potrebbe lavorare, e finora di macramé fatto a macchina non lo avevo ancora visto...

    RispondiElimina