22 febbraio 2015

Annunci

Vi annuncio che il prossimo week-end sarò

alla fiera Abilmente a Vicenza

ospite annodatrice negli spazi della Prestigio Edizioni




Se volete passare per due chiacchiere

mi trovate nello stand 812 padiglione 7

11 febbraio 2015

San Valentino

Amore è ciò che ti porta a volare sopra tetti delle case...

Amore è sentirsi incompleti e al contempo sereni...

Amore è sentirsi sicuri ancorati ad una roccia...

...ma al contempo, è ciò che tiene le rocce unite

Amore è una nota di colore diverso...

... diversi ma così simili...

Buon S.Valentino!

9 febbraio 2015

Collaborazioni Deruta

Altra collaborazione, stavolta con le fuseruole dipinte da Anna Lisa di Antiche Fusoliere Deruta,
che ho conosciuto in fiera qualche anno fa.
Probabilmente on-line avrete già visto qualche sua creazione incastonata da abili mani, in particolare i suoi cammei scanalati particolarmente adatti per il macramè (potete vedere qualche esempio sul blog di Sabrina per esempio).
A me sono sempre piaciute le perle, più piccole ma sicuramente più in linea con i miei lavori^^
Questi sono due progetti in mi sono divertita a valorizzare questi piccole opere di AnnaLisa
Bracciale "Duna", nodo cordoncino tubolare e chiusura a nodo scorsoio

Bracciale "Fortuna", nodo cordoncino e moschettone

Le perle con la coccinella sono le mie preferite, ne ho prese diverse di vari colori che sfrutterò sicuramente questa primavera ^.^
A presto!

29 gennaio 2015

Collaborazioni con Giorgia

E le collaborazioni  continuano.
Unire due tecniche è una bella sensazione, farlo cooperando con altre creative è una soddisfazione doppia. E' il risultato di due visioni, due modi di esprimersi, che si uniscono e si completano.
Conosco Giorgia Nardon da un po', prima come segretaria all'università dove mi sono laureata, poi come allieva di macramè ed infine come creativa. E' lei la pittrice che si cela nei ciondoli di porcellana che ogni tanto compaiono tra i miei lavori.
E se all'inizio lo scopo era solamente "creare un cordoncino carino per il ciondolo" (per questo aveva iniziato a frequentare i miei corsi)...
(ciondolo di porcellana dipinto con lustri e argento)

...poi ci siamo fatte prendere la mano, cercando di combinare qualcosa di elaborato...
(ciondolo il porcellana dipinto con lustri ed effetto a rilievo)

... fino ad arrivare ad un livello più complesso. E ancora abbiamo voglia di proseguire!
(ciondolo in porcellana dipinto con lustri e fibra di vetro)

Quest'ultimo probabilmente lo potrete ammirare dal vivo alle prossime fiere creative. Ecco cosa festeggiavo domenica: la consegna dei progetti per il prossimo libro, che ottimisticamente dovrebbe uscire per marzo.
La giornata di svago era d'obbligo: non pensavo di farcela. Avrei dovuto consegnare il tutto già prima di Natale, ma una crisi dell'ultima ora mi aveva fatto tagliare e sostituire di punto in bianco quattro progetti. Tra pensare i nuovi pezzi, realizzarli e scrivere i passaggi, ho perso un sacco di tempo... ora però sono più soddisfatta e nel complesso mi sembra più armonico rispetto alla prima versione (ma io sono palesemente di parte!)
Nei prossimi post vi svelerò pian piano i progetti ^^
Un bacione a tutte!

26 gennaio 2015

Domenica di vacanza

Ieri mi sono concessa una bella giornata in montagna: berretto in testa e ciaspole ai piedi sono partita con mio fratello e un'amica alla volta del Palòn (Bondone)

Questa foto trae un po' in inganno... ma fa tanto scena! In realtà una camminata piuttosto tranquilla e piacevole.

Il vento è stato un po' fastidioso: sollevava la neve farinosa per formare turbini (ne vedete uno nella foto sopra) o lievi muraglie, sembrava quasi si stesse sollevando la nebbia.
Passarvi in mezzo però era  magico ^^ ti trovavi circondato da granelli di neve che correvano e spingevano il tuo sguardo verso la cima


Aggiungiamo i paesaggi magnifici, la compagnia fantastica e la giusta fatica che ti fa apprezzare anche un panino. E una thermos di the caldo, immancabile in queste occasioni ^^


Una domenica di "vacanza" per festeggiare la fine di una fatica di cui vi parlerò prossimamente. Novità all'orizzonte XD
A presto!

12 gennaio 2015

Orecchini Luciana e teste di mummia

Durante le fiere autunnali ho avuto modo di ammirare dal vivo alcuni dei fini lavori di Luciana Brescia. Un motivo in particolare mi ha colpito: inserito tra le frange di una sciarpa, era stato ripreso anche come elemento laterale di una collana. Non so se la figura ha un nome specifico, una mancanza che spero di colmare a breve. Per ora li chiama "Orecchini Luciana" [Sabrina mi informa che nella pubblicazione Niccoli-De Ferrari viene chiamato "punto tulle"]
Quando ho visto questa forma romboidale, piena, ho pensato subito che sarebbe stata bene come orecchino, quindi una volta a casa l'ho ricreato utilizzando filo c-lon da 0,9mm per la struttura e da 0,5mm per le note di colore, con un cristallo da 2mm come piccolo punto luce.


E come spesso accade, un modello viene rivisitato, cambiando materiale, aggiungendo particolari, cambiando l'ordine dei fili.
(cavetto semicerato 0,8mm e mezzicristalli argento da 2 e 6 mm)

E, perchè no? Un soggetto si può anche capovolgere, invertire di colore e assottigliare.
(cavetto semicerato 0,8mm e mezzicristalli antracite da 2 e 6 mm)

Quando una mia amica ha visto quest'ultimo ha esclamato "Un teschio!". Ne è uscita una discussione su questa forma, se assomigliava di più ad un teschio o aduna testa di mummia. I più hanno votato per la testa di mummia. Voi che dite?