5 novembre 2014

Macramè altalenante

Forse qualcuno l'ha notato dalle foto, forse qualcuno l'ha anche notata alle fiere dove l'ho appesa per fare scenografia, ma da un paio di mesi ho un oggetto inusuale realizzato a macramè...


Capito cos'è?
L'ho trovato ad un mercatino mentre vagavo in un momento di tranquillità. Avevo quasi paura a chiedere il prezzo, e infatti non l'ho fatto la prima volta che sono passata... e nemmeno la seconda e terza volta (era un mercatino piuttosto piatto e mi sono fatta parecchi giretti)... a fine serata tuttavia mi sono decisa e ho chiesto.
"La vendo a *prezzo ridicolmente basso*"
E io piuttosto allibita ho ribattuto " Ma è stata fatta a mano!"
Risposta "Allora facciamo *prezzo ridicolmente basso ribassato*"
A suo discapito posso dire che il suo obiettivo era svuotare velocemente una soffitta di ciò che non gli interessava. Così mi sono aggiudicata questa altalena macramosa.
Dopo averla lavata e sistemata un po', l'ho sfruttato nelle fiere ^^

Prima del bambolotto tuttavia è stata collaudata da mia nipote che davvero non credeva di poterne avere una in casa a suo comando ^.^

5 commenti:

  1. Sì sì l'avevamo notata nelle foto delle ultime fiere, come non notarla! È stupenda! Pensavamo l'avessi fatta tu e la domanda era: "Mamma mia! Chissà quanto ci avrà messo!?" Hai fatto proprio un affare!

    RispondiElimina
  2. E si che l'ho notata, è bellissima e tu particolarmente fortunata ad aggiudicartela

    RispondiElimina
  3. Me lo aveva raccontato Maria Teresa di averla vista, è bellissima! una bella fortuna!
    Complimenti anche alla nipotina!
    buona giornata
    sabrina

    RispondiElimina
  4. Che spettacolo! Hai fatto bene ad accaparrartela. ciao

    RispondiElimina
  5. Certo che l'abbiamo notato!!!! Fantastico!!!

    RispondiElimina